LAVAPAVIMENTI CON OZONO

LAVAPAVIMENTI CON OZONO

03/12/2018

OZONO E SANIFICAZIONE

L'ozono è un gas composto da tre atomi di ossigeno, O3. Grazie alle sue proprietà ossidanti, diventa particolarmente interessante nella sanificazione e disinfezione di ambienti.

Piscine, case di cura, asili nido, ospedali e ambienti pubblici dove non basta pulire, ma serve sanificare, trovano un grande alleato nel SISTEMA OZONO di Tecnomotoscope. L'ozono è quindi particolarmente efficace per eliminare virus, batteri, funghi, muffe e cattivi odori.

 

IL SISTEMA OZONO NELLA LAVAPAVIMENTI

Tecnomotoscope presenta una linea di lavapavimenti dotate di un generatore di Ozono (O3) che mescolato con l'acqua è in grado di pulire senza l'uso di detergenti.

La concentrazione di Ozono è data dall'ORP (Potenziale di OssidoRiduzione). Il generatore di ozono montato sulle lavapavimenti Tecnomotoscope, garantiscono un livello di ORP ben oltre gli 750 mV. Per rendersi conto delle potenzialità di questo sistema, considerate che già con un livello di ORP di 650 mV si ha una disinfezione completa.
 

Il generatore di Ozono non utilizza alcun prodotto chimico, quindi non ci sarà alcun inquinamento ne dovuto alla soluzione sporca reintrodotta nell'ambiente, ne ai contenitori in plastica da smaltire. Risparmio economico di detergente pari al 100%.
 

DOVE USARE IL SISTEMA OZONO

Le applicazioni per l'Ozono in lavapavimenti sono le più varie, noi citiamo le principali:

  • Disinfezione dell'acqua (piscine, acquari)
  • Disinfezione di impianti di stoccaggio e refrigerazione del cibo
  • Disinfezione degli impianti di imballaggio
  • Contribuisce alla riduzione di prodotti chimici negli impianti di lavaggio degli indumenti
  • Disinfezione della pelle, per esempio quando ci si lava le mani.


COME FUNZIONA IL SISTEMA OZONO

Il generatore di Ozono è contenuto in una scatola posta nella parte posteriore della lavasciuga, da cui esce un tubetto (1) contenente gas Ozono.
Contemporaneamente dal serbatoio esce acqua che attraverso il tubo (2) va al miscelatore, da questo momento acqua e Ozono si mescolano e attraverso il tubo (3) arrivano alle spazzole.


L'Ozono si mescola con l'acqua “istantaneamente” e quindi il generatore produce Ozono solo quando serve, cioè quando la soluzione scende sulle spazzole, se la macchina si ferma si fermerà anche la produzione di Ozono e quindi non vi sarà dispersione di Ozono nell'ambiente.
Abbiamo fatto eseguire una serie di prove di disinfezione ad un laboratorio specializzato in questo tipo di ricerche.
Il risultato è stato non solo nella verifica dell'efficacia della disinfezione, ma è stato evidenziato anche uno sviluppo di germi e batteri molto più lento nelle ore immediatamente successive al trattamento.
 

OZONO E SICUREZZA


Il generatore è calibrato per una produzione massima di 50µg/m3 di Ozono.
Questo significa che siamo ben lontani dal limite di sicurezza che prevede una concentrazione nell'aria, durante il lavoro, di 120µg/m3.

 

< Indietro